Una domenica di trekking nel Parco Regionale di Porto Selvaggio


Una domenica di trekking nel Parco Regionale di Porto Selvaggio

L’Associazione Arneotrek organizza per domenica 22 maggio 2011 una giornata di trekking nel Parco Regionale di Porto Selvaggio.

Uno tra i più estesi e importanti del litorale ionico salentino, è particolarmente interessante in ambito botanico per la presenza di alcune piante endemiche tipiche nel Salento: ne sono un esempio le specie rupicole e quelle che crescono nelle vicinanze di ambienti marini.

Il Parco di Porto Selvaggio, scenografia a cielo aperto per i suoi incantevoli paesaggi, è anche un importante sito archeologico: nella baia di Uluzzo si trovano infatti alcuni insediamenti preistorici significativi nell’ambito della storia antica locale.

Dopo il trekking, presso l’Aia di Spiridione tutti i partecipanti potranno consumare il proprio pranzo all’aperto e condividere con i compagni d’escursione momenti di gradevole compagnia.

Dettagli evento:  Trekking nel Parco Regionale di Porto Selvaggio

Il programma prevede:

  • ore 8.30: ritrovo dei partecipanti presso il Villaggio Resta (Nardò)
  • ore 9.00: partenza escursione
  • ore 14:00: fine escursione e pranzo all’Aia di Spiridione.

E’ consigliato portare abbigliamento tecnico, zainetto contenente acqua, cappellino per il sole, kit di primo soccorso, pranzo al sacco, macchina fotografica.

Per maggiori dettagli:

Tel. 329/3190420 chiedendo di Roberto
arneotrek@gmail.com
http://www.arneotrek.it

Post to Twitter Post to Facebook

--

Lo trovi interessante questo articolo?

Condividilo con i tuoi amici, inseriscilo sulla tua bacheca di Facebook, nei tuoi contatti Twitter oppure cliccando sul + 1 di google. Così facendo Aiuterai il blog di NonSoloSalento.it a mantenere GRATUITI tutti i servizi ad esso associati.

       


Lascia un commento!

You must be Sei loggato puoi postare commenti.